Versione Beta

Cerca

Vatican News
 Frati Cappuccini riuniti a Lima Frati Cappuccini riuniti a Lima 

Frati Cappuccini: conferma del carisma francescano per andare verso gli ultimi

Superiori dei frati Cappuccioni di 20 Paesi dell’America Latina hanno concluso ieri a Lima, in Perù, la loro 13.ma Assemblea. Tema dell’incontro: ”Formazione e missione in una nuova cultura”

Cristiane Murray – Città del Vaticano

Nell’incontro si è parlato del Capitolo generale dei Frati Minori Cappuccini previsto per il prossimo settembre a Roma. Un momento importante per l’Ordine in cui i Cappuccini di tutto il mondo dovranno prendere decisioni importanti tra cui l’elezione del nuovo Ministro generale e il suo Consiglio, che governerà l’Ordine per i prossimi sei anni. A Lima erano presenti 40 frati, oltre ad un team di consulenti, esperti e ospiti. Ai nostri microfoni fra Stefan Kusuh, vicario generale dell’Ordine dei Cappuccini che ha preso parte all’Assemblea, sottolinea come nel corso dell’incontro è emersa la necessità per i Cappuccini, di avere un equilibrio tra la vita fraterno-contemplativa interna e attiva e missionaria verso il mondo. “Andare verso gli ultimi, verso i più poveri, verso i più semplici, verso i più bisognosi. Andare verso coloro e verso i luoghi – afferma fra Stefan riprendendo una frase del Ministro generale dei Cappuccini – dove nessuno vuole andare”

Ascolta l'intervista a fra Stefan Kusuh
03 febbraio 2018, 08:44