Vatican News
Papa Francesco con alcuni disabili Papa Francesco con alcuni disabili  (Vatican Media)

Papa: persone disabili si riaprono alla vita se sono amate

“Quante persone disabili e sofferenti si riaprono alla vita appena scoprono di essere amate! E quanto amore può sgorgare da un cuore grazie alla terapia del sorriso!” Così Papa Francesco nel tweet per l’odierna Giornata delle persone con disabilità promossa dall’Onu

La Giornata mondiale delle persone con disabilità, è stata istituita dalle Nazioni Unite nel 1992 con l’obbiettivo di difendere i loro diritti e promuoverne il benessere. La ricorrenza di quest’anno è dedicata a tre importanti temi: autonomia, partecipazione e uguaglianza. In Italia sono oltre 4 milioni i disabili e quasi un quarto ha gravi problemi di mobilità. La maggior parte di loro ha più di 65 anni e vive nel Mezzogiorno. Sono spesso soli e i servizi che dovrebbero facilitare loro la vita sono in genere carenti. Nel 2016, rileva l’Istat, il governo ha impegnato 28 miliardi di euro per la protezione sociale, ma questi non bastano e sono le famiglie, in genere, a supplire ogni mancanza.

Maurizio Molinari, cieco dalla nascita, è portavoce dell'Ufficio del Parlamento europeo in Italia e riferisce al microfono di Stefano Leszczynski di Radio Vaticana Italia, sull'importanza del ruolo dell'Europa nel garantire i diritti dei disabili.

Ascolta l'intervista a Maurizio Molinari

 

03 dicembre 2018, 11:30