Cerca

Vatican News

VNS – ITALIA Lettera dei vescovi sardi per l’accompagnamento delle famiglie

VNS – ITALIA Lettera dei vescovi sardi per l’accompagnamento delle famiglie

 

VNS – 15ott21 – È frutto di un percorso avviato nel 2019 con il coinvolgimento di tutte le diocesi della Sardegna, in particolare degli uffici di pastorale familiare e dei consigli presbiterali, la Lettera pastorale “Tendere la mano alla famiglia. Accompagnare, discernere, integrare fragilità e ferite”, pubblicata dalla Conferenza episcopale sarda in occasione dell’anno “Famiglia Amoris Laetitia”. La riflessione partita due anni fa ha lasciato emergere l’urgenza di incoraggiare a vivere la bellezza del matrimonio cristiano e di dedicare più attenzione a tutte quelle famiglie che vivono situazioni di fragilità e ferite. Il nuovo documento dei vescovi vuole rimarcare questa missione della Chiesa di fronte alle sfide che la famiglia oggi si trova ad affrontare e sottolinea la necessità di un’accoglienza sincera e senza pregiudizi delle problematiche che si affrontano all’interno delle situazioni matrimoniali. La Chiesa sarda, in pratica, vuole accompagnare le famiglie nel discernimento delle diverse circostanze in cui si trovano. La Lettera pastorale si sofferma sui tre verbi contenuti nel capitolo VIII dell’Amoris Laetitia, accompagnare, discernere, integrare, focalizzando l’attenzione sul significato della parola “discernere”, guardando non al matrimonio ideale ma alle persone nella loro concreta condizione di fragilità. Il testo permette inoltre di riscoprire e adottare lo stile di misericordia proprio del Vangelo, intende essere di aiuto alle famiglie, vuole accompagnare i coniugi nei momenti di crisi, di sofferenza e dopo le rotture del patto coniugale e i divorzi, contribuire a fare discernimento nella complessità delle situazioni familiari e sostenere quanti nelle famiglie sono segnati dall’esperienza del lutto.

 

Vatican News Service - TC

 

 

15 ottobre 2021, 15:12