Cerca

Vatican News

VNS – SENEGAL La crescita economica e l’imprenditorialità alla luce della Dottrina Sociale della Chiesa al centro dell’assemblea del clero

VNS – SENEGAL La crescita economica e l’imprenditorialità alla luce della Dottrina Sociale della Chiesa al centro dell’assemblea del clero

VNS – 16set21 – Si conclude oggi l’annuale Assemblea Generale dell’Unione del Clero Senegalese organizzata a Kolda dopo lo stop dello scorso anno dovuto all’emergenza Covid-19. Circa 150 i sacerdoti giunti da ogni parte del Paese che si sono confrontati su “Investimenti e crescita economica in Senegal: sfide, problemi e opportunità per l’imprenditorialità” condividendo anche momenti di fraternità e di preghiera. Nel corso dei lavori, riferisce il portale della diocesi di Thies, il prof. Joseph Cabral, associato presso la Facoltà di Economia e Management dell’Università Cheikh Anta Diop di Dakar ha parlato di investimenti e crescita economica alla luce della Dottrina Sociale della Chiesa, mentre Barthélemy Faye, dello studio legale Cleary Gottlieb, che sostiene il governo senegalese in uno dei progetti del modello di sviluppo Plan Sénégal Emergent, ha evidenziato le sfide che deve affrontare la Chiesa nel conciliare le problematiche legate a finanziamenti, qualità del capitale umano, informazione economica e sicurezza giuridica e Dottrina Sociale della Chiesa. Si sono svolti, poi, quattro workshop sulle strategie da adottare nel mercato in espansione dell’istruzione e dei servizi sanitari di qualità, sulla Chiesa come attore economico e sull’aspetto imprenditoriale nella pastorale, sulla fede cristiana ci come risorsa o ostacolo al successo imprenditoriale e sul 50.mo anniversario dell’Unione Clero Senegalese che ricorre il prossimo anno.

 

Vatican News Service - TC

16 settembre 2021, 17:22