Vatican News

VNS – REPUBBLICA DEMOCRATICA CONGO Caritas Budjala chiede aiuti per gli oltre 400 sfollati di Boyawozo

VNS – REPUBBLICA DEMOCRATICA CONGO Caritas Budjala chiede aiuti per gli oltre 400 sfollati di Boyawozo

 

VNS – 15set21 – Caritas Budjala, nella Repubblica Democratica del Congo, lancia un appello per gli sfollati di Boyawozo che hanno dovuto lasciare i loro villaggi in seguito ad un conflitto fra gruppi locali nel territorio di Businga, nella provincia del Nord-Ubangi. Circa 68 famiglie, per un totale di oltre 400 persone, sono attualmente disperse in diversi campi che Caritas Budjala ha visitato la scorsa settimana. Occorrono cibo, beni di prima necessità, assistenza medica e materiale scolastico, riferisce il portale di Caritas Congo. Tutto è cominciato con i violenti scontri verificatici all’inizio del mese e ora Caritas Budjala, con lo slogan “Per favore, il tuo contributo conta per salvare una vita!!!”, chiede a quanti vogliono rendersi disponibili di prestare assistenza a questa gente. “La nostra equipe Caritas Budjala, con la Caritas parrocchiale di Gbosasa, è già al lavoro per offrire assistenza psicologica e spirituale a queste persone sfollate” spiega padre Donatien Donda, coordinatore di Caritas-Sviluppo Budjala, che esorta alla solidarietà verso gli sfollati di Boyawozo ai quali non sono ancora giunti aiuti da parte delle autorità. Padre Donda specifica che servono soprattutto teloni, lamiere, legno e l’indispensabile per potere allestire tende e ripari di fortuna per consentire agli sfollati di affrontare il maltempo.

 

Vatican News Service - TC

15 settembre 2021, 18:40