Cerca

Vatican News

VNS - STATI UNITI Dal 20 al 26 settembre l’annuale settimana nazionale delle migrazioni: verso un “noi” sempre più grande

VNS - STATI UNITI Dal 20 al 26 settembre l’annuale settimana nazionale delle migrazioni: verso un “noi” sempre più grande

(VNS), 15set21 - La Chiesa degli Stati Uniti si prepara a celebrare, dal 20 al 26 settembre, l’annuale settimana nazionale delle migrazioni. L’evento si tiene in concomitanza con la Giornata mondiale del Migrante e del Rifugiato celebrato dalla Chiesa universale nell’ultima domenica di settembre (quest’anno il 26 settembre), incentrata nel 2021 sul tema “Verso un ‘noi’ sempre più grande”.

E proprio il titolo scelto da Papa Francesco per il suo messaggio annuale sarà il tema della settimana promossa da quasi cinquant’anni dai vescovi statunitensi per incoraggiare i fedeli pregare e riflettere sui grandi problemi che devono affrontare i migranti, siano essi immigrati, rifugiati, bambini o vittime del traffico di esseri umani. L’edizione 2021 - informa il sito della Conferenza episcopale - focalizzerà quindi l’attenzione su come realizzare questo “noi” sempre più grande negli Stati Uniti, dove il tema dell’immigrazione continua ad essere al centro del dibattito pubblico. Il superamento della dicotomia “noi”-“gli altri” evocato da Papa Francesco nell’Enciclica “Fratelli tutti”, sottolineano i vescovi, deve diventare una realtà “prima di tutto nella Chiesa chiamata a coltivare la comunione nella diversità”. Per aiutare i cattolici in questa riflessione, la Conferenza episcopale (Usccb) ha messo on-line diverso materiale informativo, con tre focus: uno dedicato ai rifugiati, uno ai richiedenti asilo e uno sulla squadra olipica dei rifugiati che ha partecipato alle recenti Olimpiadi di Tokyo.

Vatcan News Service - LZ

15 settembre 2021, 13:52