Cerca

Vatican News

VNS – ITALIA Istituzioni, associazioni e parrocchie insieme in un progetto volto a far conoscere personalità significative della Sardegna

VNS – ITALIA Istituzioni, associazioni e parrocchie insieme in un progetto volto a far conoscere personalità significative della Sardegna

VNS – 13set21 – È partito lo scorso fine settimana a Oristano, il progetto “Personas de Logu” che vuole far riscoprire, attraverso sette figure, i volti e le storie di significative personalità della Sardegna. Si tratta di padre Giuseppe Minutella per Oristano, di Nereide Rudas per Macomer, di Edvige Carboni per Pozzomaggiore, di Salvator Angelo Spano per Villacidro, Pietro Casu a Berchidda, Ninetta Bartoli a Borutta e fra’ Lorenzo Pinna a Sardara, uomini e donne che con i loro gesti e i loro stili di vita hanno contribuito a rendere più umana e alta l’identità locale. Il progetto, che si concluderà a dicembre, spiega il portale della Conferenza episcopale sarda, intende innescare processi di formazione identitaria, di inclusione sociale e di promozione artistica in diversi comuni della Sardegna, a partire da congregazioni, parrocchie, istituzioni, associazioni culturali e fondazioni private, attraverso una serie di incontri itineranti. Al termine dell’itinerario sarà allestita una mostra in cui tutte le figure presentate verranno disposte, sotto forma di statuette, in moduli di paesaggio locale. Il Progetto “Personas de Logu” è anche un progetto iconografico che darà vita a un murale ceramico. A Oristano l’attenzione si concentrerà su padre Giuseppe Battistella, sulla sua spiritualità inclusiva e la nascita del quartiere Sacro Cuore in profonda connessione con la fondazione della parrocchia.

Vatican News Service - TC

13 settembre 2021, 12:36