Cerca

Vatican News

VNS – ITALIA 11 settembre, Pellegrinaggio “diffuso” delle famiglie in 20 Santuari mariani

VNS – ITALIA 11 settembre, Pellegrinaggio “diffuso” delle famiglie in 20 Santuari mariani

(VNS) – 2ago21 – “Una risposta comunitaria alla crisi attuale e alle tante sfide d’amore che interpellano la famiglia, Chiesa domestica”: questo l’obiettivo del 14.mo Pellegrinaggio nazionale delle famiglie per la famiglia, in programma sabato 11 settembre in 20 Santuari mariani d’Italia. L’evento è promosso dal Rinnovamento nello Spirito, dall’Ufficio nazionale per la Pastorale della famiglia della Cei (Conferenza episcopale italiana) e dal Forum nazionale delle Associazioni familiari. La particolarità di questa edizione è il fatto di essere “un evento diffuso – informa una nota – i cui confini si dilatano all’intero Paese”: l’esperienza del pellegrinaggio, infatti, “coinvolgerà tutti i territori diocesani, valorizzando ogni regione d’Italia rappresentata da un Santuario mariano”.

“In questa delicatissima fase storica, in cui la nazione ha umanamente e spiritualmente bisogno di incontrare il volto gioioso e misericordioso delle nostre famiglie e di una società che non ha smesso di credere nel valore provvidenziale dell’amore - prosegue la nota - il ‘Rosario della famiglia’ che contraddistingue il Pellegrinaggio, ovvero una selezione di 5 dei 20 Misteri canonici, incarna concretamente questi auspici, radunando più generazioni, dai nonni, ai genitori e ai figli”. L’iniziativa, inoltre, guarda anche al futuro ed è da intendersi come una preparazione al decimo Incontro mondiale delle famiglie, in programma a Roma dal 22 al 26 giugno 2022.

Tra i Santuari mariani interessati dall’evento, ci sono quelli di Pompei, in Campania; del Divino Amore nel Lazio; di Loreto, nelle Marche; quello di Nostra Signora di Bonaria a Cagliari, in Sardegna; la chiesa della Madonna delle Lacrime a Siracusa, in Sicilia ed anche, al di fuori dei confini italiani, il Santuario della Madonna del Sasso a Locarno, in Svizzera. Da ricordare inoltre che, come sempre, il Rosario della famiglia si concluderà con due speciali Atti di affidamento: uno delle famiglie e l’altro dei bambini e ragazzi alla vigilia dell’Anno scolastico 2021-22. Culmine del pellegrinaggio, infine, sarà la celebrazione eucaristica, presieduta da un vescovo della Conferenza episcopale regionale.

Vatican News Service – IP

02 agosto 2021, 12:27