Cerca

Vatican News

VNS – BRASILE Nella Settimana di mobilitazione per la campagna Caritas “È tempo di prendersene cura” si intensifica la raccolta di cibo

VNS – BRASILE Nella Settimana di mobilitazione per la campagna Caritas “È tempo di prendersene cura” si intensifica la raccolta di cibo

(VNS) – 10giu21 – È iniziata martedì scorso e si concluderà sabato 12 giugno, la speciale Settimana di mobilitazione nazionale che di fatto fa entrare nella seconda fase, quella più operativa, l'Azione solidale di emergenza "È tempo di prendersene cura". Molte sono le iniziative programmate nelle diocesi e nei vari organismi pastorali della Chiesa, come riferisce il sito della Conferenza episcopale del Brasile.

Durante questa settimana, tra le altre cose, verrà intensificata la raccolta di cibo e la sua donazione come gesto concreto di carità. L'arcivescovo di Belo Horizonte e presidente dell’Episcopato, monsignor Walmor Oliveira de Azevedo, rafforza l'invito alla solidarietà: "Ogni cristiano è invitato a far parte di questo bel gesto d'amore per il prossimo, che è l'azione d'emergenza di solidarietà 'È tempo di prendersene cura', promossa dalle confessioni religiose e dai segmenti sensibili della società, con un riconosciuto sigillo umanitario", ha detto.

Secondo il presidente, ci sono molte persone che si svegliano ogni giorno senza sapere se e cosa avranno da mangiare: "La situazione estrema di povertà e mancanza di cibo non dà a nessuno il diritto di riposare senza preoccupazioni. È tempo di fecondare le menti e i cuori con la medicina della sensibilità che si può coltivare nel gesto quotidiano di aiutare chi ha bisogno, perché non può aspettare".

Il 12 giugno, in chiusura della Settimana, si terrà poi la Giornata della Carità, in cui si faranno dei "drive thrus" - punti di consegna – in tutto il Paese, incoraggiando tutte le parrocchie e le diocesi brasiliane a partecipare. A Brasilia ad esempio, nella parrocchia di Sagrado Coração de Jesus e Nossa Senhora das Mercês, sarà organizzato un punto di consegna di alimenti dalle 7 alle 18.

Secondo Caritas Brasile, l’organizzazione che coordina la campagna, dall'inizio della seconda fase l'Azione ha già raccolto 1.5 tonnellate di alimenti, 117mila kit di igiene personale, 115mila attrezzature di protezione individuale e 53mila tra capi di vestiario e scarpe.

Vatican News Service - RB

10 giugno 2021, 12:41