Cerca

Vatican News

VNS – POLONIA Il sostegno dei vescovi alla scelta scolastica tra classe di etica e di religione

VNS – POLONIA Il sostegno dei vescovi alla scelta scolastica tra classe di etica e di religione

(VNS) – 10giu21 – È un sostegno deciso, quello espresso dalla Commissione per l'educazione cattolica interna alla Conferenza episcopale polacca riunitasi due giorni fa a Wałbrzych, all’iniziativa del governo polacco di dare agli studenti della scuola la possibilità di scegliere tra l’insegnamento della religione e quello dell’etica.  

La decisione, diffusa in un comunicato in cui si afferma anche che "la questione di prendere questa decisione non spetta all'Episcopato, ma al governo e al ministro dell'educazione e della scienza”, è stata pubblicata anche sul sito dei vescovi polacchi. “L'effetto delle discussioni su questo tema è quello di ricordare e sensibilizzare che il livello etico e la formazione morale giocano un ruolo chiave in tutto il processo di educazione dei bambini e dei giovani – si legge - in questa materia c'è bisogno di cooperazione tra scuola, famiglia e ambiente parrocchiale".

Il tema principale dell'incontro di Wałbrzych, comunque, è stato riflettere sull'attuale modello di catechesi in Polonia: in vista delle sfide contemporanee, infatti, c'è la necessità di rafforzare la catechesi sacramentale nelle parrocchie. La preparazione ai sacramenti è un'opportunità di formazione religiosa non solo per i bambini e i giovani ma anche per gli adulti. I membri della Commissione hanno anche discusso la creazione di una piattaforma digitale nazionale per i catechisti: gli ultimi mesi in cui l'insegnamento è stato fatto a distanza, infatti, hanno mostrato la necessità dello sviluppo delle nuove tecnologie anche nell’ambito della catechesi parrocchiale.

La riunione della Commissione è stata anche l'occasione per promuovere la pubblicazione "L'attività della Commissione per l'Educazione Cattolica della Conferenza Episcopale Polacca negli anni 2010-2020", studio curato da padre Marek Korgul e padre Jarosław Kowalczyk e pubblicato sotto gli auspici della Pontificia Facoltà di Teologia di Wrocław. La pubblicazione contiene, tra gli altri, i documenti e le decisioni più importanti emessi dalla Commissione negli ultimi dieci anni.

Vatican News Service - RB

10 giugno 2021, 11:16