Cerca

Vatican News

VNS – CROAZIA Anno della famiglia Amoris laetitia: uno stimolo per lo sviluppo del matrimonio e della pastorale familiare in Croazia

VNS – CROAZIA Anno della famiglia Amoris laetitia: uno stimolo per lo sviluppo del matrimonio e della pastorale familiare in Croazia

(VNS) – 13mag21 – Si è svolto nei giorni scorsi a Zagabria l'incontro dei commissari diocesani per la Pastorale del matrimonio e della famiglia e la sessione del Consiglio per la Vita e la famiglia presieduto dal presidente del Consiglio episcopale monsignor Mate Uzinić, che è anche arcivescovo coadiutore di Rijeka.

Come precisato dal sito della Conferenza episcopale della Croazia, al fine di ottemperare alle prescritte misure epidemiologiche, i commissari si sono incontrati in mattinata e nel pomeriggio i membri del Consiglio e coloro ai quali non è stato possibile partecipare di persona, hanno partecipato on line. Petar-Krešimir Hodžić, capo dell'Ufficio per la vita e la famiglia dell’Episcopato croato, ha presentato un rapporto sulla partecipazione all'incontro online dei leader nazionali per la Famiglia e la Vita delle Conferenze episcopali europee tenutosi il 5 maggio 2021, organizzato dalla Commissione per la famiglia e la vita del Consiglio delle Conferenze episcopali europee (CCEE).

Nel corso degli incontri si è continuato a riflettere sul completamento dell'attuale ciclo di pastorale familiare e sulla possibilità di tenere il quarto incontro nazionale delle famiglie cattoliche croate nella primavera del 2022 a Ludbreg, nella diocesi di Varaždin. È stata sottolineata l'importanza di animare i sacerdoti e gli altri operatori della Pastorale familiare nella preparazione del suddetto incontro, principalmente al livello parrocchiale, con l'aiuto della catechesi "L'età progettata" del Concilio e le registrazioni delle trasmissioni radiofoniche in cui la catechesi è stata elaborata da ottobre 2020 su Radio cattolica croata e Radio Maria.

È stata, inoltre, ribadita l'importanza dell'esistenza di comunità familiari funzionali nelle parrocchie, senza le quali non si può contare sullo sviluppo sistematico del matrimonio e della pastorale familiare. I commissari e i consiglieri hanno anche discusso delle possibilità di celebrare la prima Giornata mondiale dei nonni domenica la prossima domenica 25 luglio di quest'anno. Oltre a quelli esistenti offerti dal Dicastero per i Laici, la Famiglia e la Vita e l'Associazione Internazionale dei Nonni Cattolici, dalla discussione sono emersi alcuni suggerimenti, idee e contenuti aggiuntivi. Si è concluso che gli anziani dovrebbero essere coinvolti attivamente nella celebrazione di quel giorno in modo che si sentano valorizzati e rispettati.

Il punto centrale del dibattito è stato l'Anno della famiglia Amoris laetitia, affinché venisse utilizzato come stimolo per lo sviluppo della Pastorale del matrimonio e della famiglia della Chiesa in Croazia. In proposito è stata specificata l’esigenza di approfondire aree sottorappresentate come la cura pastorale per il divorzio e per le nuove nozze, sfide come la disabilità o la ripercussione sulla famiglia della carcerazione di uno dei membri.

Vatican News Service - RB

13 maggio 2021, 14:31