Cerca

Vatican News

Dicastero per la Comunicazione: alla Messa di Natale auguri al Papa

Stamani nella Basilica vaticana la Messa di Natale per i Dipendenti del Dicastero per la Comunicazione. A presiedere la celebrazione, mons. Edgar Peña Parra, sostituto della Segreteria di Stato

Debora Donnini - Città del Vaticano

Un augurio di un Santo Natale a tutti e, in particolare, un pensiero rivolto a Papa Francesco che oggi celebra il suo compleanno: “che questa Eucaristia sia anche una preghiera per le sue intenzioni e un ringraziamento per il dono che il Signore ci ha fatto e ci fa ogni giorno con la sua presenza in mezzo a noi”.  Sono le parole di mons. Edgar Peña Parra, sostituto della Segreteria di Stato, alla Messa celebrata stamani all’Altare della Cattedra per i Dipendenti del Dicastero per la Comunicazione. Tra i presenti il prefetto del Dicastero stesso, Paolo Ruffini. A concelebrare, il segretario, mons. Lucio Adrian Ruiz e l’assessore, mons. Dario Edoardo Viganò. 

“La fine dell’anno è occasione straordinaria per guardarci dentro” e riflettere sugli aspetti postivi e quelli da migliorare: una riflessione profonda per capire, soprattutto, che il tempo è un dono di Dio, ricorda ai dipendenti mons. Peña Parra. Il secondo aspetto su cui meditare con l’anno che volge al termine, è quello del ringraziamento per quanto ricevuto dal Signore. Iniziare l’anno ringraziando il Signore – evidenzia – sarà molto positivo per noi. Infine, l’invito a mettere i nostri progetti, le sofferenze, le speranze, tutto ciò che “abbiamo nel nostro cuore” nelle mani di Dio che - come ricorda il Vangelo odierno sulla genealogia di Gesù - è un Dio “vicino a noi”, “ha una storia, una famiglia come l’abbiamo noi”.  

Photogallery

Le foto della Messa
17 dicembre 2018, 13:20