Versione Beta

Cerca

Vatican News
L'incontro oggi tra mons. Gallagher e il presidente della Corea del Sud L'incontro oggi tra mons. Gallagher e il presidente della Corea del Sud  (ANSA)

Mons. Gallagher in Corea del Sud a sostegno della pace

Oggi l'incontro del Segretario vaticano per i rapporti con gli Stati con il presidente coreano a cui ha portato il saluto del Papa. La visita di mons. Gallagher nel Paese si concluderà lunedì.

Mons. Paul Gallagher è da oggi  in Corea del Sud per una visita nel Paese di sei giorni. Questa mattina il Segretario per i rapporti con gli Stati ha incontrato il Presidente della Repubblica Moon Jae-in, e poi ha visitato la Zona demilitarizzata che separa il Paese dalla Corea del Nord.  Domani è in programma l’incontro con il Ministro degli Affari esteri, Kang Kyung-wha, e con una quarantina di deputati cattolici. Sabato mons. Gallagher terrà un discorso  presso il Forum cattolico sulla pace e i diritti umani e domenica presiederà l'Eucaristia nella cattedrale di Myeongdong a Seul

Il sostegno del Papa al percorso di riconciliazione

In una nota la Sala Stampa vaticana riferisce che il colloquio con il Presidente coreano è stato “molto cordiale e denso di contenuti”. “Mons. Gallagher – si legge ancora nel comunicato - ha portato il saluto, il sostegno e la preghiera di Papa Francesco per il percorso di pace e riconciliazione nella Penisola Coreana. È stata sottolineata l'importanza di rilanciare ogni utile iniziativa di carattere umanitario, come pure l'urgenza di favorire nei giovani una cultura di pace".

05 luglio 2018, 12:13