Versione Beta

Cerca

Vatican News
Papa Francesco e il card. Jean-Louis Tauran Papa Francesco e il card. Jean-Louis Tauran   (Vatican Media)

Domani i funerali del card. Tauran

L’ultimo saluto al cardinale Jean-Louis Tauran nella Basilica di San Pietro. Al termine delle esequie, il Papa presiederà il rito dell’Ultima Commendatio e della Valedictio

Debora Donnini-Città del Vaticano

I funerali del cardinale Jean-Louis Tauran si terranno domani, alle ore 10.45, presso all’Altare della Cattedra della Basilica vaticana. La Liturgia Esequiale sarà celebrata dal cardinale Angelo Sodano, Decano del Collegio Cardinalizio, insieme ai Cardinali, agli arcivescovi e ai vescovi presenti. Al termine della Celebrazione eucaristica, il Santo Padre Francesco presiederà il rito dell’Ultima Commendatio e della Valedictio.

L'uomo del dialogo interreligioso

Il porporato francese, presidente del Pontifico Consiglio per il Dialogo Interreligioso e camerlengo di Santa Romana Chiesa, si è spento lo scorso giovedì 5 luglio negli Stati Uniti, dove si era recato per curare il Parkinson, malattia dalla quale era affetto da tempo. Aveva 75 anni e per più di 10 anni ha guidato il Pontificio Consiglio per il Dialogo Interreligioso. Tra le immagini più note quelle dell’annuncio dell’elezione di Papa Francesco dalla Loggia centrale della Basilica di San Pietro. Il Papa ha avuto parole di grande affetto nel telegramma inviato la scorsa settimana alla sorella del porporato. Lo ha ricordato come “uomo di fede profonda”, apprezzato soprattutto per le “relazioni di fiducia e stima” che ha saputo stabilire con “il mondo musulmano”.

 

Ultimo aggiornamento ore 7.51 del 11/07/18

10 luglio 2018, 13:30