Versione Beta

Cerca

VaticanNews

Card. Baldisseri: i giovani dentro la Chiesa, come lievito nella pasta

Nella Sala Stampa della Santa Sede è stato presentato il documento della riunione pre-sinodale. Il cardinale Lorenzo Baldisseri, segretario generale del Sinodo dei vescovi, ha sottolineato che "esiste una Chiesa dei giovani non di fronte o in opposizione a una Chiesa degli adulti".

Amedeo Lomonaco - Città del Vaticano

"Dal testo affiora un grande desiderio di trasparenza e di credibilità da parte dei membri della Chiesa, in particolare dei pastori: i giovani si aspettano una Chiesa che sappia riconoscere con umiltà gli errori del passato e del presente e che sappia impegnarsi con coraggio a vivere ciò che professa". E' quanto ha affermato il cardinale Lorenzo Baldisseri intervenendo nella Sala Stampa della Santa Sede alla presentazione del documento della riunione pre-sinodale in preparazione alla XV Assemblea generale ordinaria del Sinodo dei vescovi. "I giovani - ha aggiunto il porporato - soffrono oggi per la mancanza di veri accompagnatori, che li aiutino a trovare la loro strada nella vita, e domandano alla comunità cristiana di farsi carico del loro bisogno di guide autorevoli".

Ascoltare la voce dei giovani

Laphidil Twumasi, giovane italo-ghanese, ha infine sottolineato che "è stata una opportunità nuova e molto interessante riunire giovani di culture, lingue e personalità diverse per collaborare a un tale documento rivoluzionario". Abbiamo a cuore - ha aggiunto - il progresso della Chiesa e della società in generale". La nostra voce - ha concluso - deve essere ascoltata e presa in considerazione".

24 marzo 2018, 15:46