Versione Beta

Cerca

VaticanNews

Dopo oltre 30 anni di servizio l’Ingegner Piervenanzi va in pensione

Oggi a Palazzo Pio la cerimonia di congedo del direttore tecnico della Radio Vaticana, l’Ingegner Sandro Piervenanzi. Mons. Viganò: “A lui la gratitudine della Segreteria per la Comunicazione e della Segreteria di Stato”. La Santa Sede gli conferisce l’onorificenza di Commendatore dell’Ordine di San Gregorio Magno

Un clima familiare per salutare un amico che va in pensione. Oggi a Palazzo Pio molti dipendenti della Segreteria per la Comunicazione hanno partecipato alla cerimonia di congedo dell’Ingegner Sandro Piervenanzi. Una tappa che arriva dopo oltre 30 anni di servizio, gli ultimi dei quali alla guida della direzione tecnica della Radio Vaticana.  

La gratitudine della Segreteria per la Comunicazione

“A lui la gratitudine del nostro dicastero e della Santa Sede per aver supportato l’impostazione tecnologica della riforma dei media voluta da Papa Francesco”. Queste le parole del Prefetto della Segreteria per la Comunicazione, mons. Dario Edoardo Viganò, che nell’occasione ha consegnato a Piervenanzi l’onorificenza di Commendatore dell’Ordine di San Gregorio Magno conferitagli dalla Santa Sede. All’evento, assieme a tutti i dirigenti della Segreteria per la Comunicazione, ha preso parte anche il Segretario, mons. Lucio Adrian Ruiz, che ha sottolineato l’esempio fornito dall’ingegner Piervenanzi nel coniugare la professionalità e il rigore tipico dei processi ingegneristici con la dimensione del sogno.

06 marzo 2018, 18:19