Cerca

Vatican News

Credenti come corpi estranei nel mondo di oggi - VIDEO

Padre Raniero Cantalamessa nella seconda predica di Quaresima, alla presenza del Papa e della Curia Romana nella Cappella Redemptoris Mater in Vaticano, si è soffermato sulla Lettera ai Romani, osservando come San Paolo descriva la comunità cristiana di Roma come “una minuscola isola nel mare ostile della società pagana”. La situazione della comunità descritta dall’apostolo rappresenta “in miniatura - ha detto il cappuccino - la situazione attuale di tutta la Chiesa”. Il riferimento è all’ostilità e spesso al profondo disprezzo con cui i credenti in Dio sono guardati nella società secolarizzata di oggi.
02 marzo 2018, 15:20