Versione Beta

Cerca

Vatican News

Il più universale dei giochi di squadra

Convergenza, multimedialità, dinamismo, rete: la riforma dei media vaticani tra presente e passato, segno di una Chiesa sempre in cammino.

Vatican News è il nuovo sistema d’informazione della Santa Sede. Un’avventura che inizia il 27 giungo 2015, con il Motu Proprio di Papa Francesco che ha istituito la Segreteria per la Comunicazione, il nuovo Dicastero della Curia Romana. 

Vatican News, superando il concetto di semplice convergenza digitale, intende rispondere e in un certo senso anticipare, i continui cambiamenti di luogo e forma della comunicazione. Si esprime ed interagisce su un piano multilinguistico, multiculturale, multicanale, multimediale e multidevice.

Quattro le aree tematiche che informano sull’attività del Papa, della Santa Sede, delle Chiese locali, dando spazio anche alle notizie dal mondo. Una “super redazione” inizialmente formata da sei divisioni linguistiche (italiano, inglese, francese, tedesco, spagnolo e portoghese) in cui confluiranno gradatamente molte altre, intende non solo informare, ma offrire una chiave interpretativa alla luce del Vangelo.

La sfida è dunque rispondere “sempre meglio alle esigenze della missione della Chiesa” nella cultura contemporanea, con l’obiettivo di “comunicare il Vangelo della misericordia a tutte le genti” nelle diverse culture. 

Criterio guida è “quello apostolico, missionario, con una speciale attenzione alle situazioni di disagio, di povertà, di difficoltà” (Discorso di Papa Francesco alla plenaria di SPC, 4 maggio 2017).

Attualmente Direttore editoriale ad interim è Dario Edoardo Viganò, Prefetto della Segreteria della Comunicazione della Santa Sede.

Photogallery

"Unità nella diversità"

Photogallery

"Unità nella diversità"

Photogallery

"Unità nella diversità"
16 dicembre 2017, 08:00