Cerca

Santo del giorno

banner santi.jpg
Data 04 settembre

Il Santo del Giorno è una rassegna quotidiana dei Santi, contenuti nel Calendario Vaticano e custoditi nella memoria della Chiesa. Storie di maestri di vita cristiana di tutti i tempi che come fari luminosi orientano il nostro cammino.

San Bonifacio I, papa

20180904_Basilica di san Paolo fuori le mura_medaglioni papi_BONIFACIO.jpg

In un conclave particolarmente complicato, nel 418 viene eletto Bonifacio, ma i suoi detrattori eleggono Eulalio: Papa e antipapa, dunque. Ma Bonifacio è dotto e riesce a far tornare sui suoi passi Eulalio – che nomina vescovo – e a risollevare il prestigio della Chiesa di Roma. Muore nel 422.  

San Marino, eremita

Unico Santo fondatore oltre che patrono di uno Stato, Marino arriva a Rimini dalla Dalmazia nel 257 per lavorare come scalpellino. Per sfuggire alle persecuzioni anticristiane si rifugia sul Monte Titano dove fonda la sua comunità assieme a San Leone. Divenuto diacono, muore eremita nel 366.  

Leggi Tutto...

San Mosè, legislatore e profeta

Nel XIV secolo a.C., salvato dalle acque e allevato dal faraone, Mosè viene scelto da Dio per liberare il popolo d’Israele: le sue gesta sono narrate nei primi 5 libri della Bibbia, il Pentateuco. Attraverso Mosè, Dio dona agli ebrei la Legge e li guida verso la Terra promessa. Muore a 120 anni.  

Leggi Tutto...

S. Rosalia, vergine di Palermo

Patrona di Palermo, Rosalia vi nasce verso il 1130. Nobile di casato, giovanissima lascia la corte per la vita da eremita. Muore verso i 40 anni sul Montepellegrino; la sua fama diventa enorme quando, durante la peste del 1624/25, le sue spoglie portate in processione in città, guariscono i malati.