Cerca

Santo del giorno

banner santi.jpg
Data 22 giugno

Il Santo del Giorno è una rassegna quotidiana dei Santi, contenuti nel Calendario Vaticano e custoditi nella memoria della Chiesa. Storie di maestri di vita cristiana di tutti i tempi che come fari luminosi orientano il nostro cammino.

San Paolino, vescovo di Nola

Non è comune ricevere la fede da due “giganti”. Dietro l’adesione al Vangelo di San Paolino, patrizio romano, ci sono Sant’Ambrogio e Sant’Agostino. Giunto a Nola costruisce un Santuario e opere per i più poveri. Eletto vescovo della città campana muore nel 431, un anno dopo l’amico Agostino.  

Santi Giovanni Fisher, vescovo di Rochester, e Tommaso Moro, martiri inglesi

20190622_Wikimedia Commons_sec. XVII_GIOVANNI FISHER e TOMMASO MORE.jpg

Teologo e poi vescovo di Rochester, Giovanni Fisher è accanto al re nella lotta alla Riforma luterana. Ma poi disobbedisce a Enrico VIII non riconoscendone il divorzio né la superiorità al Papa, e viene condannato a morte. Sarà imprigionato nella Torre di Londra, accanto a Tommaso Moro, nel 1535.  

Leggi Tutto...

Beato Innocenzo V, papa

20180622_Basilica di san Paolo fuori le mura_medaglioni papi_INNOCENZO V.jpg

Al secolo Pietro di Tarentaise, nasce in Savoia e si fa domenicano. Grande predicatore, colto tanto da essere chiamato “doctor famosissimus”, da arcivescovo di Lione si adopera per l’unione delle Chiese separate da Roma. Viene eletto Papa col nome di Innocenzo V nel 1276, ma muore dopo pochi mesi.  

San Flavio Clemente, console romano, martire

Appartenente alla gens Flavia originaria di Rieti e nipote dell’imperatore Vespasiano, Flavio Clemente diviene console nel 95. Sposato con Flavia Domitilla, si converte al cristianesimo e perciò viene coinvolto nelle persecuzioni di Domiziano, che lo condanna a morte con una falsa accusa di ateismo.  

San Tommaso Moro, martire inglese

Uno strenuo difensore della coscienza nei confronti del potere politico: questo era Tommaso Moro, morto nel 1535 per non aver appoggiato Enrico VII come capo della Chiesa d’Inghilterra. Canonizzato nel 1935, è stato proclamato patrono dei governanti e dei politici da Giovanni Paolo II.  

Leggi Tutto...