Versione Beta

Cerca

Vatican News

Udienza generale del 27 giugno 2018

Alessandro Di Bussolo - Città del Vaticano

Il Decalogo comincia con la generosità di Dio, con la liberazione, con la relazione Padre-figli e da questa deve partire il cammino di fede, non dalla legge, non da obblighi, impegni, coerenze. Lo sottolinea Papa Francesco nella catechesi dell’udienza generale di questa mattina, la terza dedicata ai Comandamenti e intitolata appunto: “L’ amore di Dio precede la legge e le dà senso”.

27 giugno 2018