Cerca

Vatican News

Oscar Wilde: L'importanza di chiamarsi Ernesto 17.06.2020

Il testo più famoso di oscar Wilde si basa sull'eterna dicotomia tra essere e apparire e gioca sull'identica pronuncia delle parole inglesi "Ernest" (Ernesto) e "earnest" (onesto). Con le vcoci di Raffaella Castelli, Vanina Marini, Daniele De Lisi e Aldo Russo

A cura di Rosario Tronnolone

17 giugno 2020