Cerca

Vatican News

Il Malawi e l'Uganda di fronte al Covid

La missione dei padri monfortani di Balaka in Malawi ha accolto il rientro di padre Mario Pacifici, instancabile animatore da più di quarant'anni delle attività della Andiamo Youth Cooperative TrustUna presenza più che mai necessaria in un periodo così difficile legato alla crisi Covid - 19, all'impossibilità di recarsi in missione dei tanti volontari dall'Italia. e agli effetti degli incendi al Balaka District Hospital e alla casa di accogleinza dei bambini di strada, parte del progetto Tigawane.

Nostro ospite Emanuele Todeschini, presidente di Orizzonte Malawi

 

In Uganda il numero di casi positivi al Covid-19 sta crescendo in maniera esponenziale e al crescere dei contagi si sta drammaticamente riducendo la capacità di ricovero per i nuovi pazienti Covid-19.

Un ulteriore elemento di preoccupazione deriva dal fatto che presso il St. Mary Lacor Hospital di Gulu, l’edificio identificato per ospitare i casi Covid-19 si trova di fronte alla Casa Famiglia costruita e gestita da anni dala Fondazione Soleterre e dedicata all’accoglienza dei piccoli pazienti malati di cancro in cura nell’ospedale.  A causa della prossimità con la struttura adibita al trattamento del Covid-19 e al conseguente rischio da essa rappresentato per i bambini immunodepressi, è in fase di avviamento il loro trasferimento in un altro edificio.

Ne parliamo insieme con Alessandra Radaelli, rappresentante del Programma Salute Global di Soleterre

14 ottobre 2020