Cerca

Vatican News

L'esplosione della povertà nelle periferie romane al tempo del Covid

La fila davanti al portone del Centro Beretta Molla ad Acilia nelle ultime settimane si è un po' accorciata, ma sono ancora molte le famiglie o le persone sole che chiedono aiuti alimentari ed economici. e conforto spirituale e psicologico, a questo presidio territoriale della Caritas diocesana a Sud della Capitale, fra Roma e Ostia. Padre Stefano, che lo coordina, ci parla di una richiesta aumentata di quasi dieci volte nei mesi della pandemia e della vergogna delle persone costrette per la prima volta a chiedere aiuto. Situazione altrettanto drammatica all'Emporio Caritas di Spinaceto, dove il responsabile Massimo Ulivieri riceve molte famiglie ridotte in povertà dall'emergenza Covid ma ci racconta anche di un aumento sensibile della solidarietà e dell'offerta di prodotti alimentari.

Con noi:

Padre Stefano Lacirignola, canossiano, responsabile del Centro pastorale Santa Gianna Beretta Molla ad Acilia, Roma

Massimo Ulivieri, responsabile dell’Emporio Caritas di Spinaceto, Roma

 

Conduce:

Fabio Colagrande

16 giugno 2020