Cerca

Vatican News

La riunificazione delle Coree appare lontana. L'impegno di un missionario

Nella Giornata nazionale di preghiera per la Riconciliazione, istituita dalla Conferenza episcopale coreana nel 1965 per commemorare il giorno di inizio della guerra tra il Nord e il Sud, padre Vincenzo Bordo, Oblato di Maria Immacolata, descrive da Seoul lo stato di preoccupazione per un traguardo che sembra allontanarsi, e racconta l'aiuto della Chiesa sudcoreana per chi soffre al Nord della penisola e per chi vive ai margini di una società che rischia di travolgere l'umano in nome del profitto.

Con noi: 

Padre Vincenzo Bordo, Oblato di Maria Immacolata, missionario a Saongnam, periferia di Seoul;

Don Pierangelo Pedretti, Segretario generale del Vicario di Roma;

Antonio Di Bartolo, dell'équipe pastorale della parrocchia S. Maria Regina Mundi a Torre Spaccata (RM).

conduce: 

Antonella Palermo

25 giugno 2020