Cerca

Vatican News

La Santa Messa nell’era Covid: liturgia e norme di sanificazione

Quanto stanno incidendo sull'atto liturgico le attuali normative di sicurezza sanitaria? L'uso dei guanti da parte del sacerdote al momento della comunione e l'obbligo della comunione in mano possono considerarsi una profanazione del Corpo di Cristo? L'ostia consacrata, in quanto Corpo di Cristo, può essere veicolo di contagio? Il teologo Francesco Cosentino risponde ad alcuni dubbi legati al modo particolare in cui in Italia si stanno svolgendo le celebrazioni eucaristiche in rispetto delle precauzioni sanitarie dovute alla pandemia di coronavirus. 

Con noi:

Don Francesco Cosentino, docente di teologia fondamentale alla Pontificia Università Gregoriana, officiale della Congregazione per il clero

 

Conduce:

Fabio Colagrande

08 giugno 2020