Cerca

Vatican News

Quarantena e istruzione a distanza: penalizzate le fasce povere della popolazione. Il sostegno di Save The children - 02.04.2020

Scuole chiuse, didattica a distanza. Una condizione che se da un lato mette in campo le migliori energie di istituti e insegnanti, penalizza gli studenti con alle spalle famiglie in sofferenza economica, per mancanza di mezzi adeguati  Penalizzazione che rischia di tagliare fuori una consistente fetta di studenti, tanto da esporli al rischio estromissione dal mondo dell'istruzione alimentando il fenomeno della dispersione scolastica che in Italia è ancora serio. La denuncia arriva da Save The Children, che ha messo in campo un progetto nazionale di sostegno all'istruzione. 

Con noi: 

Raffaela Milano - Direttrice Programmi Italia-Europa di Save the Children 

Conduce: Paola Simonetti

02 aprile 2020