Cerca

Vatican News

"Strade sociali": dai social al reale, il cammino del recupero del vicinato in città - seconda parte

Cura e conduzione: Paola Simonetti 

Ospiti: Federico Bastiani, ideatore della "Strada sociale di via Fondazza" a Bologna. 

Charles Dickens ha detto:  
“La comunicazione elettrica non sarà mai un sostituto del viso di qualcuno che con la propria anima incoraggia un’altra persona ad essere coraggiosa e onesta.” Dickens sembrava intuire quello che sarebbe accaduto in futuro, come tutti i grandi della storia. La comunicazione elettrica nel nostro presente si è trasformata in comunicazione sui social, quella virtuale, indiretta. Quella molto criticata, la cui utilità è molto dibattuta insieme ai danni che provoca e ha provocato su chi ne fruisce. Noi oggi vogliamo provare a guardarne il lato positivo. E lo facciamo parlando di una iniziativa che dai social si genera ma poi si trasferisce poi nel reale, creando vicinanza, prossimità, solidale accostamento dei cittadini nel proprio quartiere: le strade sociali, luoghi in cui ci si incontra per aiutarsi, ma anche solo fare amicizia. Un cammino di recupero del valore del vicinato, contro le solitudini delle metropoli, nata dall'idea di un giovane a Bologna.  

12 aprile 2019