Cerca

Vatican News

L'imprenditoria immigrata surclassa quella italiana: la fotografia del Censis - seconda parte

Cura e conduzione: Paola Simonetti 

Ospiti: 
Anna Italia - Responsabile ricerca Censis 
Cinzia Frascheri – Responsabile nazionale Salute e Sicurezza sul lavoro Cisl

La piccola imprenditoria immigrata, rispetto alle imprese italiane, dimostra una straordinaria vivacità: mezzo milione di titolari d’impresa sono nati all'estero, rappresentano il 14,6% degli imprenditori italiani. E le loro attività fanno registrare un incremento consistente rispetto a quello locale. Determinazione, voglia di lavorare sodo e flessibilità le chiavi del successo. 
Tuttavia non mancano i punti deboli sul fronte non solo del grado di integrazione dei titolari, ma anche del rispetto della sicurezza sul luogo di lavoro. Una fotografia l'ha scatta il Censis con una ricerca realizzata nell’ambito del progetto “La mappa dell’imprenditoria immigrata in Italia” messo in campo con l’Università degli Studi Roma Tre, con il supporto dell’Inail. 

07 giugno 2019