Cerca

Vatican News

Il Messico, il paese dei paradossi e delle speranze

Il Messico un paese ricco di paradossi e speranze che promette di diventare uno degli scenari geopolitici ed economici più interessanti dei prossimi anni. Un paese grande sei volte l’Italia, che ospita 130 milioni di abitanti e che condivide ben 3201 chilometri di confine con gli Stati Uniti, la cui popolazione è rappresentata per circa l’11% da messicani. Il primo dicembre di quest’anno, infine, si insedierà alla presidenza Andres Lopez Obrador, 64 anni leader della sinistra messicana, uscito vincitore alle presidenziali di luglio, succedendo al presidente Enrique Pena Nieto.

Di questo particolarissimo paese dell’America del Sud parliamo oggi con Fausta Speranza, autrice per Infinito edizioni del libro “Messico In Bilico – Viaggio da vertigine nel paese dei paradossi”.

11 ottobre 2018