Cerca

Vatican News

Diario di una quarantena: il lockdown raccontato dai ragazzi.

La scuola che funziona spesso è frutto di alchimie casuali e fortunate, come quelle che si verificano tra alcuni docenti e gli studenti. A volte sono solo fortunate coincidenze, altre il frutto di un lavoro umano improntato all'apertura, al dialogo e alla comprensione reciproca. Da una di queste coincidenze è nato un libro - "Diario di una quarantena" - scritto dagli studenti della VD del Liceo Luciano Manara di Roma nel 2020 e pubblicato in questi primi giorni estivi del 2021. Un diario collettivo, insomma, promosso dalla professoressa di greco e latino per affrontare i lunghi mesi del lockdown e dell'emergenza sanitaria. Grazie a questa iniziativa oggi abbiamo un vero e proprio documento storico, una testimonianza diretta, di cosa l'isolamento e la pandemia hanno significato per molti adolescenti, presenza costante e muta nei media bulimici nel divorare e rigettare dati sull'andamento dell'infezione da Covid. Per la prima volta abbiamo l'occasione di ascoltare i nostri ragazzi parlare di un'esperienza vissuta al di fuori dei loro dispositivi elettronici, cui noi 'adulti' abbiamo invece affidato la nostra 'nuova vita di relazione' sociale e lavorativa. E' un libro improntato alla speranza e allo stesso tempo la prova che questi ragazzi saranno umani migliori di quanto non siamo stati noi. 

Ospiti della trasmissione:

Anastasia Spada - professoressa di latino e greco 

Sofia Migliaccio - studentessa e co-autrice del Diario

Caterina Giordano - studentessa e co-autrice del Diario

Arianna Giorgi - studentessa e co-autrice del Diario

Conduce: Stefano Leszczynski

23 giugno 2021