Cerca

Vatican News

Il Mondo alla Radio - seconda parte 24.03.2021

La transizione ecologica sulla quale l'Italia si prepara a investire gran parte dei miliardi che arriveranno dall'Europa ha bisogno di una forte spinta culturale. I progetti legati ai settori più innovativi dell'economia verde e dell'economia circolare sono già in cantiere, ma sono anche poco conosciuti da gran parte dell'opinione pubblica. Le risorse energetiche rinnovabili e alternative a quelle da combustibili fossili atrraggono e preoccupano allo stesso tempo. Tanti sono, infatti, i pregiudizi relativi ai costi di prduzione, ai reali benefici per l'ambiente e ai processi di riconversione e smaltimento. Eppure, a sorpresa, l'Italia è all'avanguardia in tanti di questi settori e le imprese pronte ad investire potrebbero, se sostenute da politiche coraggiose e determinate, cambiare il destino economico di molte aree depresse del paese.

Ospiti della trasmissione:

Vito Paolo Quinto - presidente di CosmoRoma

Andrea Carluccio - ingegnere e responsabile Area Prduttori di Cobat

Roberto Rampi - senatore

Conduce: Stefano Leszczynski

24 marzo 2021