Cerca

Vatican News

Il viaggio del Papa in Iraq - 04.03.2021

In un videomessaggio al popolo iracheno, diffuso alla vigilia della partenza per Baghdad, Francesco invita i cristiani, ma anche tutti i “fratelli e sorelle di ogni tradizione religiosa”, a "rafforzare la fraternità, per edificare insieme un futuro di pace”. E implora dal Signore “perdono e riconciliazione dopo anni di guerra e di terrorismo”

Earth Day Italia: non possiamo misurare gli animali con il nostro stesso metro […] Gli animali non sono nostri fratelli né subalterni; sono popoli altri, coinvolti come noi nella trama della vita e del tempo, compagni di prigionia dello splendido e faticoso travaglio della terra (Henry Beston). Il web, i siti di viaggio e i social sono pieni di annunci per andare a visitare 'santuari' della natura in paesi esotici e altri continenti: soprattutto in Africa ed estremo oriente, ma il fenomeno dei 'santuari', dei delfinari, degli oceanari è diffusa anche in occidente, soprattutto in nord America. Spesso le pubblicità o il tam tam dei social promettono di passeggiare con lupi e ghepardi, fare il bagno con gli elefanti e nuotare con i delfini, tenere in braccio koala, bradipi e scimmie, allattare i cuccioli di tigri e leoni, e di contribuire con queste “esperienze” a salvare le specie dall’estinzione e gli habitat dalla distruzione. Purtroppo non sempre è così: in molti casi in questi “falsi santuari” gli animali sono allevati allo scopo di farli interagire con i turisti e vengono sottratti al loro contesto naturale. 

Con noi: 

videomessaggio Papa Francesco al popolo iracheno  

cardinale Pietro Parolin, Segretario di Stato Vaticano; 

Spazio dell'accesso, Earth Day Italia: 

Chiara Grasso, etologa, presidente dell’associazione EticoScienza

Tiziana Tuccillo, Giuliano Giulianini della redazione di Earth Day Italia;

Conduce: Luca Collodi

04 marzo 2021