Cerca

Vatican News

I disturbi alimentari al centro della pastorale sanitaria della Diocesi di Roma - L'arte del negoziato per il bene comune - 18.03.2021

In occasione del periodo quaresimale, il Vicariato di Roma promuove il corso  'Un po' più di vicinanza' rivolto a quanti sono sensibili e si occupano del mondo della salute. In particolare, la Pastorale sanitaria della Diocesi ha voluto aprire per la Quaresima 2021, spiega mons. Paolo Ricciardi, vescovo ausiliare di Roma, "due nuove finestre su temi sanitari finora mai affrontati: i disturbi alimentari e la fibromialgia. Un segno di prossimità e vicinanza della Chiesa a tutte quelle persone e alle loro famiglie per sostenerle nel loro cammino di malattia e di solitudine". Dalla metà di marzo è inoltre attivo un servizio di ascolto gratuito, promosso in collaborazione con l'Ufficio di pastorale sanitaria del Vicariato, di aiuto e sostegno a chi è vittima dei disturbi del comportamento alimentare. "Si tratta, spiega Nadia Accetti fondatrice della Onlus DonnaDonna, di una vera emergenza che interessa 3 milioni di persone in Italia, 70 milioni nel mondo". "Tra gli adolescenti i disturbi alimentari rappresentano la prima causa di morte dopo il suicidio e gli incidenti stradali". Telefonando al numero 324.5483182 può arrivare l'ascolto e l'abbraccio paterno e materno della Chiesa". "Il problema nei disturbi del comportamento alimentare, prosegue Accetti che ha vissuto in prima persona la malattia, non è il cibo ma il senso di inadeguatezza e di vergogna per la propria condizione fisica e mentale". 

"Avere capacità espositiva e proprietà di linguaggio è importante. Tuttavia per compiere qualsiasi opera è richiesto il possesso di una vera e propria cassetta degli attrezzi. Il libro "Negoziando, cassetta degli attrezzi per classi dirigenti (edizioni Press, The Skill) scritto da Francesco Tufarelli e Cristiano Zagari si propone di offrire ai tecnici ed agli esperti della negoziazione, ma anche al grande pubblico degli studiosi della materia e in particolare ai giovani e agli studenti, il miglior armamentario possibile per affrontare un appuntamento negoziale. "Dai negoziati comunitari, spiega Francesco Tufarelli, direttore generale presso la Presidenza del Consiglio dei MInistri, a quelli internazionali, dalle dispute sportive a quelle aziendali e sindacali fino alle dinamiche aziendali e culturali, oltre alla Pubblica amministrazione, il libro si propone  di trovare per ogni situazione i processi negoziali più efficaci e utili per il bene comune". 

Con noi: 

Nadia Accetti, fondatrice di 'DonnaDonna Onlus'; 

mons. Paolo Ricciardi, vescovo ausiliare di Roma, delegato per la Pastorale sanitaria Diocesi di Roma, 

Francesco Tufarelli, direttore generale Presidenza Consiglio dei Ministri per gli Affari europei; 

conduce: Luca Collodi

18 marzo 2021