Cerca

Vatican News

Povertà e diseguaglianza, così nasce il 'cortocircuito sociale' in tempo di pandemia

Il Coordinamento Nazionale Comunità di Accoglienza (CNCA) lancia l’allarme sull’indebitamento che affligge individui e famiglie in Italia promuovendo il dossier “Cortocircuito. Come la spirale del debito impoverisce il tessuto sociale”. Il “cortocircuito” denunciato nel titolo del dossier è quello prodotto da un aumento consistente della povertà e della disuguaglianza e da una difficoltà di accesso al credito offerto dal sistema bancario, che finisce per favorire altri circuiti di reperimento di denaro, in particolare i Banchi dei pegni, i Compro oro e l’usura. Il dossier sottolinea l’enorme volume di affari generato da questi circuiti e la loro capillare presenza sul territorio.

Ospiti della trasmissione gli autori del rapporto:

don Armando Zappolini del CNCA

Filippo Torrigiani, consulente del CNCA e della Commissione parlamentare antimafia

Conduce: Stefano Leszczynski

24 febbraio 2021