Cerca

Vatican News

Tirocini: illegittimi per il Parlamento Ue quelli non pagati. Cosa c'è da sapere - seconda parte

Sui tirocini, percorsi formativi qualificanti, o che dovrebbero esserlo, si è pronunciato di recente il Parlamento Europeo con una risoluzione sulla "garanzia per i giovani”, sottolineando l’illegittimità di stage, apprendistati non retribuiti. Un provvedimento non vincolante che però certamente lancia un segnale. Dentro il provvedimento,  il Parlamento Europeo  inserisce sia i tirocini curriculari che extra curriculari, ovvero rispettivamente, quei percorsi di apprendimento lavorativo a cui si accede mentre ancora si è all’interno del percorso di studi e quelli invece a cui si approda una volta fuori dalla formazione universitaria. Quali le differenze fra gli uni e gli altri e quali le arre professionali che per loro natura sono più a rischio sfruttamento in uno stage soprattutto se protratto troppo a lungo? 

Con noi: 

Eleonora Voltolina - Fondatrice e direttrice della testata La Repubblica degli stagisti

Rosangela Lodigiani -
Docente in Sociologia dei processi economici e del lavoro  Facoltà di Scienze politiche e sociali Cattolica di Milano

Conduce: Paola Simonetti 
 

04 novembre 2020