Cerca

Vatican News

Reati contro i minori in Italia e nel mondo: il dossier di Terre des Hommes - seconda parte

Uno degli ultimi sconcertanti fatti di cronaca ci racconta probabilmente del farsi largo di una nuovo reato ai danni dei più giovani. Ricorderete il suicidio del ragazzo 11enne di Napoli, suicidatosi dopo quello che appare come un percorso di vessazione e plagio da parte  Jonathan Galindo Si tratta di un uomo con le sembianze di bambino, molto sorridente e a tratti buffo, simile a un personaggio Disney, che carpirebbe informazioni ai minori che cadono nella sua rete on line, sulle loro abitudini, sulla famiglia e ne mette alla prova la «fede» con sfide all’inizio molto semplici, fino poi a circuirlo completamente e indurlo a prove di forza che arriverebbero al suicidio. Sul caso le indagini sono in corso. Ma questo sembra una sorta di nuovo fronte di cybercrimine che viola l’infanzia. I minori la fascia più fragile del mondo, sempre più al centro di crimini declinati in ogni natura possibile. Un dossier dell’organizzazione Terre Des Hommes fa il punto sullo stato del fenomeno in Italia e nel mondo. 

Con noi: 

Federica Giannotta - Responsabile Advocacy e Programmi Italia di Terre des Hommes

Conduce: Paola Simonetti 

09 ottobre 2020