Cerca

Vatican News

WFP-PAM: il Nobel per la Pace uno sprone a combattere con maggiore determinazione la fame nel mondo

Il Programma Alimentare Mondiale aiuta quasi 100 milioni di persone in 88 paesi del mondo a combattere la fame. L'agenzia delle Nazioni Unite con sede a Roma ha dimostrato "incredibili sforzi nella lotta alla fame" nonostante la pandemia. Un ruolo che è stato sottolineato con enfasi dal Comitato norvegese dei Nobel nell'assegnare a questa organizzazione il prestigioso riconoscimento in favore della pace. Nel 2019, 135 milioni di persone soffrivano di fame acuta, il numero più alto da molti anni a questa parte. La maggior parte dell'aumento è stata causata dalla guerra e dai conflitti armati.

Ospiti della trasmissione:

Marta Laurienzo, coordinatrice del network UNHRD e manager della base di Brindisi

Marco Cavalcante, vicedirettore del World Food Programme in Malawi

Emanuela Cutelli, responsabile comunicazione per l'Italia del WFP/PAM

Conduce: Stefano Leszczynski

13 ottobre 2020