Cerca

Vatican News

Il rilancio dell'UE nel discorso di von der Leyen sullo stato dell'Unione

L'Unione Europea ha una visione per il futuro; e questa è un'ottima notizia. Un futuro che per avere successo dovrà però passare per la sconfitta degli egoismi nazionali e delle visioni ristrette di certi leader europei. Il discorso della presidente della Commissione sullo stato dell'Unione ha toccato tutti i punti cruciali - e critici - dell'attuale realtà politica europea: dal rilancio dell'economia al green deal, dalla salute ai diritti umani, dal razzismo alla gestione delle migrazioni. La presidente von der Leyen, esponendo quelle che saranno le principali linee d'azione dell'Europa sembra aver convinto la stragrande maggioranza degli europarlamentari e aver infuso nuovo coraggio a chi ancora crede nel grande progetto europeo. Gli ostacoli non mancheranno, ma neppure gli strumenti per forzare la mano a chi cerca di depotenziare un'Europa che più che mai ha bisogno di cooperazione e collaborazione tra gli Stati membri.

Ospiti della trasmissione:

Massimo Gaudina, capo della rappresentanza a Milano della Commissione europea

Christopher Hein, docente di politiche dell'immigrazione e dell'asilo presso la LUISS - Guido Carli

Conduce: Stefano Leszczynski

17 settembre 2020