Cerca

Vatican News

Carcere europeo: a Gorizia il primo progetto - 14.07.2020

Solo la pandemia è riuscita a riportare in primo piano il problema delle carceri italiane. Se n'è parlato molto in occasione delle rivolte esplose lo scorso marzo, mentre in questi mesi estivi è nuovamente calato il sipario. Salvo rare eccezioni la disastrosa condizione degli istituti di detenzione italiani è rimasta inalterata e fatta oggetto di condanne da parte della Corte europe per i diritti dell'uomo. Tra le rare eccezioni di cui sopra spicca l'attenzione che l'amministrazione cittadina di Gorizia ha dedicato alla propria realtà carceraria attraverso un incisivo intervento di ammodernamento della Casa circondariale cittadina e la promozione di un importante progetto per la realizzazione del primo Carcere europeo. 

Ospiti del programma:

Rodolfo Ziberna, sindaco di Gorizia

Enrico Sbriglia, responsabile del progetto per la realizzazione del Carcere europeo e già funzionario del DAP

Alessandro De Rossi, del Centro europeo Studi Penitenziari

Conduce: Stefano Leszczynski

14 luglio 2020