Cerca

Vatican News

Coronavirus: quali tutele per senza dimora e profughi? - 10.03.2020

Decine di migliaia di persone in condizioni di fragilità ed emarginazione restano escluse dalle misure di prevenzione sanitaria per il coronavirus. L'allarme arriva dall'associazione Medici per i Diritti Umani - MEDU, che solitamente forniscono risposte sanitarie con cliniche mobili e ambulatori in aree urbane o di insediamenti precari. A destare seria preoccupazione è anche la condizione di vita degli oltre ventimila profughi che affollano il campo di Moria, sull'isola di Lesbo, costretti a gravi promiscuità e mancanza di igiene. Ne abbiamo parlato con i nostri ospiti: Valerio Nicolosi, giornalista di ritorno dalla Grecia, e Alberto Barbieri, coordinatore nazionale di MEDU.

10 marzo 2020