Cerca

Vatican News

Caos in Libia, troppi interessi intralciano la diplomazia. I fatti del giorno - 13.02.2020

Nuova iniziativa diplomatica italiana in Libia per tentare di sbloccare la crisi con la promessa di nuovi fondi per la cooperazione. Ma gli attori in campo sullo scacchiere libico sono tanti e intralciano ogni tentativo di avccordo diplomatico. Cresce la tensione anche in Siria, dove i due principali protagonisti stranieri, Russia e Turchia, danno segno di malsopportarsi. Venti di guerra anche nel Sahel dove la Francia ha annunciato l'arrivo di rinforzi per combattere le formazioni jihadiste. Ne abbiamo parlato con Eric Salerno, giornalista esperto di Nord Africa e Medio oriente, per molti anni inviato speciale nelle aree più calde del mondo per il Messaggero, pubblica i propri articoli anche sull’Huffingtonpost.

13 febbraio 2020