Cerca

Vatican News

In Zambia il progetto CELIM per il reinserimento sociale dei detenuti - 02.12.2019

Il sistema carcerario dello Zambia è il peggiore dell’Africa. I 25mila detenuti sono costretti a vivere in spazi progettati per ottomila e muoiono per mancanza di acqua, cibo e cure. Qualcosa, tuttavia, sta cambiando anche in questo paese grazie all’impegno della società civile locale assistita da progetti mirati di cooperazione.. Ne parliamo con Gianclaudio Bizzotto, dal 2005 direttore di CELIM Zambia. 

 

02 dicembre 2019