Cerca

Vatican News

I Cellanti 07.02.2021

Si chiama “Liberi dentro-Eduradio” il programma radio-televisivo nato con e per i detenuti della casa circondariale Rocco D’Amato di Bologna per stabilire una “vicinanza a distanza” specie in questo tempo di pandemia. Ci raccontano quest’esperienza la fondatrice Caterina Bombarda e fratel Ignazio De Francesco.

È sempre più grande e sempre più produttivo l’orto sociale nato sette anni fa nel carcere di Barcaglione, Ancona, dove i detenuti coltivano 30 quintali di prodotti destinati all’autoconsumo. L’intervista con il curatore del progetto, Antonio Carletti, presidente di Federpensionati Coldiretti Ancona.  

“Il cielo in una stampa” è la succursale della tipografia ecologica KC aperta nella casa circondariale di Genova-Pontedecimo che forma i detenuti al lavoro nel campo della stampa e della legatoria. La testimonianza del titolare, Giacomo Chiarella.

“Artiviamoci”, il progetto di laboratori d’arte di Ics onlus, attivo da 11 anni nelle carceri di Alessandria, non si è mai fermato, neppure durante il lockdown. Attualmente aperto al San Michele un laboratorio di grafica tra immagine e parola. L’intervista con l’architetto Piero Sacchi.

07 febbraio 2021