Cerca

Vatican News

Pelle vegetale da scarto di arance e cactus: la start up di una giovane siciliana 26.06.2021

Una bella storia da riascoltare (Replica) 

:: La pelle vegetale dallo scarto di arance e cactus

Salvare vite innocenti e abbattare lo spreco. Questo il binomio messo insieme da Adriana Santanocito, giovane imprenditrice siciliana, che ha prodotto un materiale alternativo: una "pelle" vegetale che nasce dallo scarto di produzione della frutta, ovverio arance e cactus, senza l'uccisione di animali, da cui proviene la pelle con cui di  solito si producono accessori d'abbigliamento e molti altri beni di consumo. Una innovazione, che bandisce una violenza inutile e da una mano alla salvaguardia del Pianeta, incentrando la sua attenzione al mercato dell'allestimento degli interni delle  auto.  

Ospiti: 

- Adriana Santanocito - Imprenditrice siciliana promotrice della start up 

- Simone Pavesi - Responsabile Area Moda Animal Free Lav 

 

Programma idetao e condotto da Paola Simonetti

 

26 giugno 2021