Cerca

Vatican News

Longevity Run, per sentirsi in forma

Torna il 10 maggio la “Longevity Run”, l’appuntamento dedicato a come sentirsi in forma e rimanere in buona salute. Dalle 10 alle 19, presso lo stadio “Nando Martellini” di Roma, i medici del Gemelli saranno a disposizione per offrire un check-up gratuito sui 7 parametri di salute cardiovascolare (misurazione della pressione arteriosa, glicemia e colesterolo, calcolo dell’indice di massa corporea, valutazione dello stile di vita e delle abitudini alimentari e analisi di alcuni parametri di performance funzionali, come la forza muscolare e la funzione respiratoria). “L’obiettivo è molto semplice, anche se un po’ ambizioso, perché ne parliamo tantissimo, però, purtroppo, non siamo una nazione che riesce in maniera adeguata a seguire degli stili di ita corretti, a fare un’adeguata prevenzione. Quindi – dice il professor Francesco Landi, geriatra della Fondazione Policlinico Universitario Agostino Gemelli e ideatore della “Longevity Run”l’obiettivo è proprio questo: una giornata interamente dedicata alla prevenzione e alla promozione degli stili di vita corretti. Sembra molto semplice, ma è qualcosa che dobbiamo imparare perché imparando, soprattutto da giovani, uno stile di vita e una corretta prevenzione, in questo caso su alcuni parametri molto importanti per la nostra salute cardiovascolare, ma per la nostra salute in genere, saremo in grado di conquistarci una longevità di successo”.

 

Sul nuovo numero del magazine digitale “A scuola di salute”, curato dall’Istituto Bambino Gesù per la salute del Bambino e dell’adolescente e diretto dal Prof. Alberto Ugazio, una guida alle bevande che sono fondamentali per la crescita del bambino e quelle, invece, da assumere con moderatezza. Il consiglio del dottor Giuseppe Morino, responsabile di educazione alimentare dell’Ospedale Pediatrico romano.

 

09 maggio 2019