Cerca

Vatican News

Dal Gemelli, lo studio su homeless e alcol. Curarli è possibile - Gemelline siamesi, intervento straordinario di separazione al Bambino Gesù

Rendere fattibile quella che si pensa sia una missione impossibile. Uno studio degli esperti del Policlinico Gemelli, pubblicato sulla rivista  "Alcohol and Alcoholism", evidenzia che trattare le persone senza fissa dimora con problemi di alcol è possibile. Non solo cura, ma anche riabilitazione e integrazione. Intervista al professor Giovanni Addolorato, responsbile dell'Unità di Medicina Interna e Patologie Alcol-Correlate della Fondazione Policlinico Universitario Agostino Gemelli IRCCS .

Stanno bene le due gemelline siamesi di due anni separate questa settimana con un intervento chirurgico durato 18 ore che ha coinvolto 30 figure professionali. Si tratta di una coppia di bimbe nate a 100 km da Bangui, in Centrafrica con una rara fusione a livello cranico e cerebrale. Un percorso che ha condotto a questo terzo intervento che ha separato definitivamente le due bambine. Un'operazione complessa e studiata nei minimi particolari da molti mesi. Intervista al professor Carlo Efisio Marras, responsabile di Neurochirurgia dell'Ospedale Pediatrico Bambino Gesù.

(Eliana Astorri)

12 luglio 2020