Cerca

Vatican News

Lo Scrigno Musicale 09.04.2021

Il Cimento - di Pierluigi Morelli

 

In onda in questa puntata del Cimento, la serenata di Georg Friderik Haendel 2Aci, Galatea e Polifemo", HWV 72. Scritta durante il soggiorno napoletano, durato circa 10 settimane, dell'autore, nel 1708, è l'unica serenata scritta da Haendel in Italia, e l'occasione fu un fastoso matrimonio tra il duca di Alvito e la principessa di Acaja. Il soggetto è tratto dalle Metamorfosi di Ovidio, e narra dello sfortunato amore tra il pastore Aci e la ninfa Galatea, insidiato dal geloso gigante Polifemo, che in un accesso di furia uccide Aci. Un soggetto quindi apparentemente molto poco adatto ad un matrimonio, ma che termina artificialmente con un terzetto dei tre protagonisti che cantano la costanza e la fedeltà d'amore. 

09 aprile 2021