Versione Beta

Cerca

Vatican News

Angelus del 12 agosto 2018

Emanuela Campanile - Città del Vaticano

Stanchi ma non fiaccati dal caldo di questi giorni e dal cammino i ragazzi di tutta Italia hanno cantato la loro gioia in attesa dell’arrivo di Papa Francesco e, soprattutto, ascoltato la sua voce quando ha risposto alle domande di tre di loro che, dal palco, hanno presentato le speranze e le insicurezze che albergano il cuore dei giovani: sogni, fedeltà, testimonianza. Al termine, la Veglia con il Pontefice che ha incoraggiato i ragazzi ricordando l'amore che Dio ha per ciascuno.

12 agosto 2018