Versione Beta

Cerca

Vatican News

Angelus del 5 agosto 2018

Giada Aquilino - Città del Vaticano

Non ridurre la religione alla sola pratica delle leggi ma capire che avere fede in Cristo significa “compiere opere buone che profumano di Vangelo, per il bene e le necessità dei fratelli”: questo il senso delle parole di Papa Francesco all'Angelus di questa domenica, in cui ha ricordato anche i quarant'anni dalla morte del Beato Paolo VI e la dedicazione della Basilica di Santa Maria Maggiore in Roma.

05 agosto 2018